Custom Search 1

La domotica AVE in mostra con Simone Micheli al Fuorisalone 2017

Dopo prestigiosi progetti come il recente Barcelò Milan Hotel si rinnova la collaborazione tra AVE e il famoso architetto Simone Micheli. Dal 4 al 9 aprile, durante la Design Week e il Fuorisalone 2017, la domotica AVE sarà in mostra a Milano all’interno di due eventi organizzati da Simone Micheli. Nati dalla collaborazione con diverse aziende partner, di cui AVE è indubbiamente un’importante protagonista, questi eventi diventeranno un’occasione concreta per sperimentare gli orizzonti di un concetto profondamente rinnovato di ospitalità in cui anche la domotica DOMINA e le soluzioni AVE dedicate a questo mondo entrano a far parte.

La domotica AVE in mostra con Simone Micheli al Fuorisalone 2017
 

L’architetto Simone Micheli crea, per il prestigioso marchio TownHouse Hotels, in Galleria Vittorio Emanuele II - uno dei luoghi ospitali più esclusivi del mondo - (3S) X THd = three suites for TownHouse Duomo, tre suite con bagno caratterizzate da un allestimento estremamente distintivo ed affascinante. Questo progetto non sarà una semplice installazione temporanea, ma un progetto etico intelligente che si trasforma nel manifesto di un nuovo modo di fare architettura, volto alla riqualificazione territoriale ed urbana. Il concept di (3S) X THd verrà presentato al vasto pubblico della Design Week presso il Simone Micheli Studio Gallery di Via Ventura 6, Milano (ingresso da via Massimiano - 2° piano). Nell’arco del 2017 queste suites diventeranno reali, trasformandosi in delle opere d’arte permanenti, uniche, esperienziali, in cui soggiornare e vivere intensi attimi di benessere all’interno del TownHouse Duomo.

Durante il Fuorisalone 2017 prenderà forma anche HEART’S SERVICED APARTMENTS for Art - Business - Mountain – Sea. All’interno del blocco @Din - Design In, nella strategica location di via Massimiano 6 / via Sbodio 9 - Zona Lambrate, saranno presentatiquattro modelli di serviced apartments per quattro diverse destinazioni (arte, business, mare, montagna). Dedicati ai quattro gestori internazionali di questo servizio innovativo, i serviced apartments si sviluppano con l’intenzione di porgere soluzioni smart ai problemi che quotidianamente potrebbero affliggere il viaggiatore. Questi appartamenti sono concepiti da Simone Micheli come spazi confortevoli ed accoglienti, luoghi tecnologici ed interattivi, abitazioni reali nella vita di tutti i giorni dotate però di quanto indispensabile anche per l’ospite.

La proposta domotica DOMINA di AVE è stata pertanto selezionata da Micheli per offrire al visitatore maggior comfort e soluzioni sempre in linea con le aspettative; ambienti che si plasmano ai suoi bisogni, in cui è sufficiente sfiorare una superficie per controllare l’illuminazione e i dispositivi connessi, inserire una card o semplicemente appoggiarla su un lettore per accedere alla stanza e ai relativi servizi, mentre l’albergatore può tranquillamente supervisionare il tutto dalla propria postazione per garantire sempre all’ospite un soggiorno ottimale.

Due occasioni irripetibili per intercettare il futuro dell’ospitalità, un futuro sempre più vicino, in cui la domotica interviene a sostegno dell’albergatore e per migliorare il servizio offerto agli ospiti. Per entrambi gli eventi la serata inaugurale è fissata mercoledì 5 aprile 2017. 


DOWNLOAD
Scarica la News in formato WORD

Search